Com’è realmente essere mamma?

Diffidate da quelle persone che sorridono e non fanno altro che dire di quanto sia bello e bravo il loro bambino, non è tutto rosa e confetti perché i bambini ti fanno impazzire talmente tanto che non hai tempo di fotografare, non hai tempo di “postare” i loro capelli perfetti e i loro outfit da copertina. A malapena riuscirai a mandare ai nonni il suo viso cosparso di salsa! 😅 Quindi lasciate perdere quelle immagini da sogno che ci bombardano ogni giorno in tutti i social! Continua a leggere Com’è realmente essere mamma?

Puoi avere difetti, essere ansioso e vivere qualche volta irritato, ma non dimenticarti che la tua vita è…

… la più grande impresa del mondo!
Solo tu puoi evitare che vada in fallimento.
In molti ti apprezzano, ti ammirano e ti amano.
Mi piacerebbe che ricordassi che essere felice
non è avere un cielo senza tempeste,
strade senza incidenti, lavori senza fatiche,
relazioni senza delusioni.
Essere felici è trovare forza nel perdono,
speranza nelle battaglie, sicurezza nella paura,
amore nei disaccordi.
Essere felici non è solo apprezzare il sorriso,
ma anche riflettere sulla tristezza.
Non è solo celebrare i successi,
ma apprendere lezioni dai fallimenti
Non è solo sentirsi allegri con gli applausi,
ma essere allegri nell’anonimato.
Essere felici è riconoscere che vale la pena di vivere la vita,
nonostante tutte le sfide, incomprensioni e periodi di crisi.
Essere felici non è opera del destino,
ma una conquista per coloro che sono in grado
di viaggiare dentro il proprio essere.
Essere felici è smettere di sentirsi vittima dei problemi e
diventare autore della propria storia.
Essere felici è attraversare deserti fuori di sé,
ma essere in grado di trovare un’oasi nel profondo della nostra anima.
E’ ringraziare Dio ogni mattina per il miracolo della vita.
Essere felici non è avere paura dei propri sentimenti.
È saper parlare di sé.
È sentirsi sicuri nel ricevere una critica, anche se ingiusta.
È baciare il marito o la moglie, i figli,
sostenere i genitori e vivere momenti poetici con gli amici,
anche se ci feriscono.
Essere felici è lasciar vivere il bimbo libero,
gioioso e semplice che dimora dentro di noi.
È avere la maturità di dire “Ho sbagliato”.
È avere il coraggio di dire “Perdonami”.
È la sensibilità per esprimere “Ho bisogno di te”.
È avere la capacità di dire “Ti amo”.
Che la tua vita diventi un giardino di opportunità affinché tu sia felice.
Che nelle tue primavere tu sia amante della gioia.
Che nei tuoi inverni tu sia amico della saggezza.
E che quando sbaglierai strada, ricomincerai tutto di nuovo,
così sarai ogni volta più innamorato della vita.
E scoprirai che essere felice, non è avere una vita perfetta.

Utilizza le lacrime per irrigare la tolleranza,
Utilizza le perdite per affinare la pazienza,
Utilizza gli errori per scolpire la serenità,
Utilizza il dolore per rafforzare il piacere,
Utilizza gli ostacoli per aprire le finestre dell’intelligenza.
Non mollare mai!
Non rinunciare mai alle persone che ami!
Non rinunciare mai alla felicità,
perché la vita è uno spettacolo incredibile!

 

Input della settimana: Ci sono tanti motivi per essere felici, ne devi trovare soltanto uno e iniziare la giornata con un sorriso 🙂

 

Buon inizio settimana a tutti voi!
Grazie per la visita
Roberta ❤️

LEGGI TUTTI I PENSIERI DEL LUNEDì 

Seleziona la pagina successiva 👉

< | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 |19 | 20 | >

‼️ 👇

Iscriviti per poter leggere nuovi post e rimanere aggiornato 🙂 - Il tuo indirizzo email è al sicuro. Non sarà condiviso e non invierò mai contenuti spam.

Segui assieme ad altri 175 follower

Qualsiasi cosa accada, troverai sempre la forza di andare avanti!

E pensare che c’è stato un periodo della mia vita che l’avevo persa…non mi importava più niente, non credevo più a nessuno e ormai il cinismo faceva parte di me. No, non è stata colpa mia, è stata la brutalità di coloro che mi circondavano a rendermi la vita impossibile! O forse si, probabilmente la colpa è stata soltanto mia, avrei dovuto saperlo prima che le persone sono fatte così, non dovevo nutrire false speranze giustificando i loro comportamenti. Continua a leggere Qualsiasi cosa accada, troverai sempre la forza di andare avanti!

Ma quando ricomincerai a camminare saprai di non essere più nessun altro a parte te stesso, sarai tu. Da quel momento in poi sarai tu. Sempre.

E non c’è abbastanza denaro al mondo per poter pagare un simile privilegio,
riuscire ad essere se stessi si impara solo con il proprio dolore.
Vivi, soffri, mangia bocconi amari.
Vivi, soffri, e scoprirai di sentirti più leggero,
con il sorriso sereno sul viso e una luce diversa negli occhi,
un velo di tristezza dipinto dalla delusione
di non aver trovato negli altri quello che cercavi,
un velo di saggezza scolpito dall’aver trovato qualcosa
di splendido in te stesso!

 

Input della settimana: osservati! Osserva come hai superato i momenti difficili e a come sei diventato forte, a come sei cambiato e a come vorresti diventare. C’è un mondo da scoprire dentro te stesso!

 

Buon inizio settimana a tutti voi!
Grazie per la visita
Roberta ❤️

LEGGI TUTTI I PENSIERI DEL LUNEDì 

Seleziona la pagina successiva 👉

< | 11 | 12 | 13 | 14 | 1516 | 17 | 18 |19 | 20 | >

‼️ 👇

Iscriviti per poter leggere nuovi post e rimanere aggiornato 🙂 - Il tuo indirizzo email è al sicuro. Non sarà condiviso e non invierò mai contenuti spam.

Segui assieme ad altri 175 follower

Un nuovo anno e una nuova vita tra le mie braccia: mamma bis!

Non ricordo l’ultima volta che ho scritto un articolo, mi sono assentata per un periodo e chiedo scusa a tutti coloro che hanno lasciato dei commenti e mi hanno inviato delle email, mi dispiace tanto se non ho potuto rispondere. Gli ultimi articoli pubblicati erano programmati e non ero “fisicamente presente” e non potete capire quanto mi siete mancati! Mi mancava tanto scrivere, e oggi finalmente sono riuscita a soddisfare questo mio “bisogno”. Continua a leggere Un nuovo anno e una nuova vita tra le mie braccia: mamma bis!

Pensiero del lunedì – #6

E poi ti emozioni semplicemente
per uno sguardo istantaneo,
fulmineo,
ma che racchiude un’energia,
una complicità,
un’alchimia inspiegabile
che nessuna parola riuscirebbe a tradurre.

E’ la nuda coscienza che si esprime libera,
spontanea e sincera,
priva di inibizioni
circostanze e proibizioni.

Perché sempre esisteranno legami inossidabili
che si alimentano di sguardi silenziosi.

Empatia,
sinergia,
ponte invisibile,
impercettibile traccia
ma che permane stampata indelebile
nella memoria.

 

 

Buon inizio settimana a tutti voi!
Grazie per la visita
Roberta ❤️

 

LEGGI TUTTI I PENSIERI DEL LUNEDì 

Seleziona la pagina successiva 👉

1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | >

 

18 semplici pensieri per superare i momenti difficili

Nessuno percorre il lungo viaggio della vita senza perdere una persona amata, affrontare difficoltà apparentemente insormontabili, incorrere in fallimenti e commettere errori colossali. Ma questi momenti bui e di estrema difficoltà ci aiutano a diventare persone più forti e spesso rappresentano un’occasione importante per muoverci verso nuove opportunità di crescita e di felicità. Continua a leggere 18 semplici pensieri per superare i momenti difficili