Ma quando ricomincerai a camminare saprai di non essere più nessun altro a parte te stesso, sarai tu. Da quel momento in poi sarai tu. Sempre.

E non c’è abbastanza denaro al mondo per poter pagare un simile privilegio,
riuscire ad essere se stessi si impara solo con il proprio dolore.
Vivi, soffri, mangia bocconi amari.
Vivi, soffri, e scoprirai di sentirti più leggero,
con il sorriso sereno sul viso e una luce diversa negli occhi,
un velo di tristezza dipinto dalla delusione
di non aver trovato negli altri quello che cercavi,
un velo di saggezza scolpito dall’aver trovato qualcosa
di splendido in te stesso!

 

Input della settimana: osservati! Osserva come hai superato i momenti difficili e a come sei diventato forte, a come sei cambiato e a come vorresti diventare. C’è un mondo da scoprire dentro te stesso!

 

Buon inizio settimana a tutti voi!
Grazie per la visita
Roberta ❤️

LEGGI TUTTI I PENSIERI DEL LUNEDì 

Seleziona la pagina successiva 👉

< | 11 | 12 | 13 | 14 | 1516 | 17 | 18 |19 | 20 | >

‼️ 👇

Iscriviti per poter leggere nuovi post e rimanere aggiornato 🙂 - Il tuo indirizzo email è al sicuro. Non sarà condiviso e non invierò mai contenuti spam.

Segui assieme ad altri 174 follower

Annunci

Pubblicato da

Ambiziosa, determinata e indipendente già dai primi passi verso il mondo esterno. Amante del sorriso e della positività. Ex stacanovista che ha completamente rivoluzionato la sua vita rischiando e abbattendo la sua zona comfort. Adora il contatto umano come nutrimento dell'anima e la condivisione di esperienze, elementi essenziali, che hanno contribuito all'apertura di questo "contenitore di emozioni" realizzato con il cuore... di una donna, neomamma, moglie e instancabile sognatrice!

6 risposte a "Ma quando ricomincerai a camminare saprai di non essere più nessun altro a parte te stesso, sarai tu. Da quel momento in poi sarai tu. Sempre."

          1. Schön !!Mille Grazie!!! Imparare il tedesco non è difficile, devi prendere come in inglese con consigli utili è più facile, ho imparato a capire ascoltando, tutto il resto viene automaticamente attraverso la comunicazione, ma c’è naturalmente chiedendo di sedersi pur-posti a sedere, quasi tutto, ma sempre, A proposito, parlo di tre razze. Come indizi c’è un corso di lingua online gratuito, mi guardo dopo!!!!! Nel CH/а//è dialetto, quasi duro per il tedesco stesso!!

            Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.